!-- Javascript Ad Tag: 6454 -->

Friday, August 7, 2015

Sicuramente ogni uomo sperimenterà la morte (la morte).

La corsa non è stata terminata (335)

 (Parte 335), Depok, West Java, Indonesia, 7 Agosto 2015, 11:47).

Sicuramente ogni uomo sperimenterà la morte (la morte).

Ogni essere umano (bambino adam) avrebbe conosciuto la morte, e quando la morte prenderà le persone, i secondi, i minuti e data (anno) è stato stabilito da Dio nel libro: "Lawh Mahfuz".
Nel libro che è stato esposto a 50.000 anni prima Dio creò il cielo e la terra, e tutto l'universo.
Solo Dio conosce la materia invisibile questo (la morte) è il Profeta, il Profeta e gli angeli non sapeva quando persone sperimenteranno la morte.
Dio ha determinato il destino di tre, il primo destino comune, che Dio ha scritto il libro
"Lawh Mahfuz".

Profeta, sallAllahu alayhi wa sallam ha detto: "Allah ha messo tutto il destino di tutte le creature da 50 mila anni prima che Dio creò il cielo e la terra". (HR. Nessun musulmano. 2653).

"Niente accade una calamità sulla terra e (NOR) in voi stessi, ma è inscritta nel Libro (Lawh Mahfuz) prima di noi portarla. In verità, è facile per Allah ". (. QS Al-Hadid: 22).

Poi il secondo, Dio stabilisce una vita per il destino umano in vigore dal Dio soffiò lo spirito nel feto umano quando il feto è di 4 mesi di età 10 giorni, e la terza rivelazione di Dio impostare la notte Laylat al Qadr Fate cadde ogni notte di Ramadan negli ultimi 10 giorni di Ramadan, che quando preghiamo proprio la notte del Laylat al-Qadr era ricompensa equivalente di culto per 83 anni.
È per questo che gli studiosi di Ahl Sunnah Waljamaah (salaf) in passato hanno sempre pregato per sei mesi consecutivi, in modo che possano essere riuniti con la notte Laylat al Qadr Allah.
Poiché il numero di persone prima notte Laylat al Qadr arrivati, già venire prendere la sua morte. Pertanto, dobbiamo continuare a pregare Dio e correre costantemente pilastri dell'Islam, sincero e khusu e molte buone azioni come la nostra preparazione verso la morte, perché se siamo morti (deceduto), quindi terputuslah persona caritatevole, tranne tre, la prima preghiera dei figli retti , sia la carità (l'elemosina dato familiari ricompensa data al defunto), terzo conoscenze utili per l'uomo (la scienza che abbiamo ereditato quando viviamo e l'aria per il bene della vita umana e di altri esseri viventi). Presto potremo pentirci (chiedere perdono a Dio per tutti i peccati che abbiamo fatto), mentre il respiro (vite) siamo ancora in gola (esofago).

Mille e una cause di morte umana

Da
Ustadz Isma'il Abu Muslim al-Atsari



La vita umana in questo mondo ha determinato la sua morte, ha razionato lunga vita. Con il passare dei giorni, mese dopo mese è andato da, e l'alternanza di anni, allora sicuramente avvicinare le persone alla morte. Ironia della sorte, la maggior parte delle persone non prestare attenzione ad esso, anche la più affollata e si occupano con gli affari del mondo mortale e di abbandono aldilà eterno per sempre.

Allah dice:

بل تؤثرون الحياة الدنيا) 16 (والآخرة خير وأبقى

Ma voi (i miscredenti) sceglie la vita mondana, mentre la vita è migliore e più duratura. [Al-A'la / 87: 16-17].

Se la gente vuole osservare le persone che vivono nelle vicinanze, molte persone che conosceva lo avevano preceduto nell'aldilà. Tra noi abbiamo lasciato per morto il nonno o la nonna, il padre o la madre, il fratello o la sorella, il marito o la moglie, i figli o addirittura nipoti. Allo stesso modo, vicino di casa, compagno di scuola, un compagno di giochi, o un amico funziona. La maggior parte hanno preceduto andare.

Amico di Ali bin Abi Talib radi anhu ha fornito preziosi consigli, come detto da Imam al-Bukhari nel suo libro Sahih:

ارتحلت الدنيا مدبرة وارتحلت الآخرة مقبلة ولكل واحدة منهما بنون فكونوا من أبناء الآخرة ولا تكونوا من أبناء الدنيا فإن اليوم عمل ولا حساب وغدا حساب ولا عمل

Il mondo si è allontanato, mentre il seguito è stato camminato sopra. Il mondo e l'aldilà sono persone (che lo stavano dando la caccia), quindi consentono di essere quelli (che cacciano) Hereafter voi sarete quelli (da caccia) del mondo. Perché in realtà oggi (nel mondo) c'è la carità, e non vi è alcuna resa dei conti (la carità di calcolo), mentre domani (la vita) non hisah e carità. [Bukhari].

Questo nobile amico, Ali ibn Abi Talib radi anhu, ha detto la verità, è stato di fornire consulenza alle persone, poi che il ragazzo fortunato che prenderà il suo consiglio?

MILLE PER MORTE
Molti dei fattori che causano la morte di esseri umani confrontarsi. Uno di loro deve essere accaduto a lui, non c'è scelta. Il Profeta, sallAllahu 'alayhi wa sallam ha segnalato questo fatto in molti hadith, tra cui:

عن مطرف بن عبد الله بن الشخير عن أبيه قال قال رسول الله صلى الله عليه وسلم مثل ابن آدم وإلى جنبه تسعة وتسعون منية إن أخطأته المنايا وقع في الهرم

Da Mutharrif bin Abdillah bin cenere Syikhkhir, da suo padre, ha detto: il Profeta, sallAllahu 'alayhi wa sallam ha detto, "E' stato creato nelle vicine figli di Adamo novantanove tragedia (causa della morte) se non colpisce tutto l'incidente, deve aver vissuto. vecchiaia. [Tirmidhi, no 2456,.. Abu Nu'aim ad al-Hilyah, 2/211 Imam Tirmidhi ha detto: "Questo hadith è Hasan gharib Sahih" Shaykh al-Albani ha detto, "Hasan"..]

Il contenuto del "novantanove" in questo hadith ha una vista molto, invece di limitare il numero di soli novantanove. Mentre "maniyyah", il che significa che è un peccato o la morte, Allah conosce meglio. [1]

Ci sono due significati citati Ulama su questo hadith.

1. Molto molti fattori che causano morti umane. Aveva l'uomo è sopravvissuto più volte le cause di morte sotto forma di malattia, fame, annegamento, ustioni, e altre, sicuramente lei deve subire l'invecchiamento fino alla morte.

2. Originariamente la creazione dell'uomo è inseparabile dalla tragedia, disastro e la malattia. Come detto da espressioni:

البرايا أهداف البلايا

Tutti gli esseri sono sfortunato bersaglio

O come Ibn 'Atha Rahimahullah:

ما دمت في هذه الدار لا تستغرب وقوع الأكدار

(Fino a quando ci si trova in questo mondo, non siate sorpresi insorgenza di problemi).

Se qualcuno non ha colpito tutti muisbah, e questo è molto raro, sicuramente sarà sovrascritto malattia più feroce che non ha cura, la vecchiaia. In sostanza, il mondo è un credente e un non credenti paradiso prigione. Quindi è opportuno che un credente sopportare la decisione di Allah, per il piacere di Allah destinata e determinata. [2]

Il Profeta, sallAllahu 'alayhi wa sallam predicare, non esiste una cura tutte le malattie tranne invecchiamento che porta alla morte.

عن أسامة بن شريك أن رسول الله صلى الله عليه وسلم قال تداووا عباد الله فإن الله عز وجل لم ينزل داء إلا أنزل معه شفاء إلا الموت والهرم

Da Osama bin Syarik, che il Profeta, sallAllahu 'alayhi wa sallam ha detto: "Siate voi cercate trattamento, o servi di Allah, Allah non ridurre le malattie eccetto farmaci che abbassano con lui, tranne la morte e l'invecchiamento". [Riportato da Ahmad, no. 18 478; Shoaib classificato come sahih da al-Arnauth]

In un altro hadith citato:

عن أبي سعيد الخدري رضي الله عنه: أن النبي صلى الله عليه وسلم قال: إن الله لم ينزل داء أو لم يخلق داء إلا أنزل أو خلق له دواء علمه من علمه وجهله من جهله إلا السام قالوا: يا رسول الله و ما السام? قال: الموت

Da Abu Sa'id al-Khudri radi anhu, che il Profeta, sallAllahu 'alayhi wa sallam ha detto: "In verità, Allah non riduce la malattia o non ha creato o inventato malattie tranne farmaci che abbassano per lui. Le persone che già conoscono lo sanno, la gente non sa di non sapere, se non come-ASG ". I Compagni chiesero: "Do as-Saam?» Lui sallAllahu 'alayhi wa sallam ha risposto, "morte". [HR al-Hakim; Shaykh al-Albani ha dichiarato:. "Sahih syawahidihi bi" (Sahih dall'intera amplificatore] [3]

Più vicino di quanto UMANA morire la sua mente
Gli esseri umani hanno una varietà di wishful thinking in conformità con la sua fede, o la gente in giro che l'influenza, o altro. Molte persone che hanno un pio desiderio per il mondo e di lusso; Lavoro facile, le auto a casa e di lusso, e altri casi wah. Ma la maggior parte non si rendono conto che la morte reale è più vicino di un pio desiderio.

Da qui la sallAllahu 'alayhi wa sallam molto Profeta per ricordare la sua gente su questo problema. Il Profeta, sallAllahu 'alayhi wa sallam mai spiegare questo problema creando un'immagine che è scritto, in modo che rende più viva e toccare i cuori di coloro che prestano attenzione. Si tratta, come menzionato nel hadith qui sotto:

عن عبد الله رضي الله عنه قال خط النبي صلى الله عليه وسلم خطا مربعا وخط خطا في الوسط خارجا منه وخط خططا صغارا إلى هذا الذي في الوسط من جانبه الذي في الوسط وقال هذا الإنسان وهذا أجله محيط به أو قد أحاط به وهذا الذي هو خارج أمله وهذه الخطط الصغار الأعراض فإن أخطأه هذا نهشه هذا وإن أخطأه هذا نهشه هذا

Abdullah radi anhu, ha detto: "Il Profeta sallAllahu 'alayhi wa sallam per disegnare un quadrato e fare una linea che viene fuori in mezzo. Fece anche le piccole linee nella direzione della linea è al centro della direzione laterale. Egli ha detto, 'Questo è l'uomo, e il (rettangolare) stanno morendo, surround o ha circondata. Mentre la (linea) che è venuto fuori da questa era la sua mente. E le piccole linee sono calamità. Se non è interessato da questo (un tipo di disastro, Pen), deve essere esposto a questo (un tipo di disastro, Pen). Se non è interessato da questo, deve essere esposto a questa '". [HR. al-Bukhari, n. 6054].

Sì, gli esseri umani non saranno salvati dalla morte, e la sua morte è stato più vicino di quanto la sua mente.

عن أنس رضي الله عنه قال خط النبي صلى الله عليه وسلم خطوطا فقال هذا الأمل وهذا أجله فبينما هو كذلك إذ جاءه الخط الأقرب

Da Anas radi anhu, ha detto: "Il Profeta sallAllahu 'alayhi wa sallam delineare qualche linea, e poi disse:' Questo è un pio desiderio (umana), ed è la morte. Quando era in tali circostanze (perseguimento dei suoi sogni), improvvisamente è venuto a lui più vicino di linea (la morte) '". [HR. al-Bukhari, n. 6055].

In un altro racconto:

عن أنس رضي الله عنه قال جمع رسول الله صلى الله عليه وسلم أنامله فنكتهن في الأرض فقال هذا ابن آدم وقال بيده خلف ذلك وقال هذا أجله قال وأومأ بين يديه قال وثم أمله ثلاث مرار

Da Anas radi anhu, ha detto, "Il Profeta sallAllahu 'alayhi wa sallam raccogliere le dita, poi abbassato a terra, poi ha sallAllahu' alayhi wa sallam ha detto, 'Questo figlio di Adamo,' e poi si è trasferito la sua mano dietro di lui, come ha detto, 'Questa è la morte,' e poi lui sallAllahu 'alayhi wa sallam accennato in avanti come ha detto,' e ci suoi sogni, "tre volte". [Riportato da Ahmad, no. 12410; Shoaib Shaikh al-Arnauth ha detto, "sanadnya Sahih Muslim per condizione Imam].

Anche il Profeta, sallAllahu 'alayhi wa sallam ha anche spiegato che la vicinanza della morte nelle persone con spunti con arti sallAllahu' alayhi wa sallam:

عن أنس بن مالك قال قال رسول الله صلى الله عليه وسلم هذا ابن آدم وهذا أجله ووضع يده عند قفاه ثم بسطها فقال وثم أمله وثم أمله وثم أمله

Da Malik bin Anas, ha detto: "Il Profeta sallAllahu 'alayhi wa sallam ha detto,' Questo è il figlio di Adamo, e questo è la morte", ha sallAllahu 'alayhi wa sallam mise la mano sul collo, e poi distese dice: "E non vi è i suoi sogni, e non vi è la mente '. »[Tirmidhi, no. 2334; Ibn Majah, no. 4232; Ibn Hibbaan, no. 2998. classificate come sahih da al-Albani e Shoaib al-Arnauth].

Tale PER QUESTO, O mio fratelli PERSIAPKANNLAH!
Speriamo che alcuni di queste informazioni ci ricorda l'importanza della preparazione alla morte, un grande problema affrontato da ogni essere umano. Così la più importante come ordinato Profeta, sallAllahu 'alayhi wa sallam:

عن البراء قال كنا مع رسول الله صلى الله عليه وسلم في جنازة فجلس على شفير القبر فبكى حتى بل الثرى ثم قال يا إخواني لمثل هذا فأعدوا

Da al-Bara ', dicendo: «Abbiamo condiviso il Profeta, sallAllahu' alayhi wa sallam su un cadavere, e si sedette sul bordo della tomba, poi gridò modo che il terreno si bagna, poi disse: 'O miei fratelli! Per come questi, quindi preparare! '. "[Riportato da Ibn Majah, no. 4190, dihasankan da Shaykh al-Albani].

Ultimo diciamo: "O miei fratelli! Preparatevi ad affrontare la morte! "

Allah al-Musta'an.

[Copiato dalla edizione rivista di As-Sunnah 10 / Anno XVI / 1433H / 2012M. Editori Comitato permanente della Fondazione Istiqomah Surakarta, Jl. Solo-Purwodadi Km.8 Selokaton Gondangrejo Solo 57 183 Tel. 0271-858197 Fax 0271-858196]

No comments:

Post a Comment